Akamai Diversity
Home > Media Delivery > Innovare in campo editoriale: l'importanza di scegliere il giusto partner secondo l'esperienza del Gruppo Espresso

Innovare in campo editoriale: l'importanza di scegliere il giusto partner secondo l'esperienza del Gruppo Espresso

"Scegliere di rinnovarsi continuamente, avendo il coraggio di sperimentare, è fondamentale per un gruppo editoriale. Scegliere di affidarci ad Akamai per la distribuzione dei contenuti e la gestione dei picchi di traffico significa non doverci più preoccupare della parte tecnica e poterci, quindi, dedicare al massimo al nostro pubblico online", ha commentato Luigi Lobello, CTO della Divisione Digitale del Gruppo Espresso (Elemedia S.p.A.).

Coinvolgere il lettore online con immagini e video e anticipare le aspettative del pubblico è fondamentale per un editore che si occupa di informazione a 360 gradi qual è il Gruppo Espresso. Consapevole della profonda trasformazione nel mondo dell'informazione, la Divisione Digitale del Gruppo Espresso (Elemedia S.p.A.) ha deciso di intraprendere un'importante fase di trasformazione tecnologica, avviando una completa migrazione al cloud della propria infrastruttura digitale. Elemedia S.p.A gestisce tutte le property digitali del Gruppo, garantendone una presenza di assoluta eccellenza su tutte le piattaforme d'accesso da parte del nutrito pubblico online, inclusi web, mobile, tablet, smart TV e app native. Tra le property digitali: il sito di notizie Repubblica.it e le sue 9 edizioni locali, i siti web dei 13 quotidiani locali del Gruppo Espresso e la piattaforma di Repubblica TV. In totale, sono oltre 2,2 milioni gli utenti che ogni giorno si collegano online per leggere notizie, ascoltare la radio e interagire con le app. 

La flessibilità nel gestire i picchi di traffico, la velocità nel veicolare i contenuti, la capacità nel testare nuovi processi e nuovi prodotti con cicli continui e brevi di rilascio sono tutti elementi che possono fare un'enorme differenza. Ecco perché la decisione di affidarsi alle soluzioni Akamai Ion e Media Services Live a supporto del proprio impegno verso l'innovazione editoriale. Grazie a queste soluzioni, Elemedia è in grado di assicurare la distribuzione dei contenuti online di qualità su qualsiasi tipo di dispositivo e su tutto il territorio nazionale, garantendo ottime performance, la migliore user experience possibile nonché la gestione dei picchi di traffico. Senza costosi investimenti in infrastruttura, Elemedia gestisce efficacemente picchi di traffico inattesi fino a 9 milioni di utenti unici al giorno, mantenendo l'operatività al 100%. Grazie alla tecnologia Akamai, il Gruppo ha raggiunto anche l'obiettivo di essere il primo editore a sperimentare l'impatto del protocollo HTTP/2, con le sue performance significativamente superiori rispetto all'HTTP.

Inoltre, Ion è in grado di offrire a Elemedia la possibilità di sperimentare nuovi modelli di business e di effettuare test di nuove funzionalità - abbonamenti a consumo, micropagamenti, abbonamenti misti che includono contenuti gratuiti e a pagamento - senza incidere sull'intera infrastruttura e senza intaccare le performance della delivery dei contenuti sulle proprie piattaforme. Al momento implementato per l'erogazione di tutte le pagine locali e nazionali del sito di Repubblica, la soluzione Ion sarà presto estesa a tutte le altre piattaforme e le app del network.

Per maggiori informazioni: https://www.akamai.com/it/it/our-customers/customer-stories-elemedia.jsp

 

Lascia un commento