Akamai Diversity
Home > November 2016

November 2016 Archives

Siamo lieti di annunciare che d'ora in avanti il nostro servizio di transcoding cloud per i contenuti on-demand potrà supportare il CMAF (Common Media Application Format). Di cosa si tratta? La specifica CMAF definisce un formato di file comune per il media delivery segmentato e attualmente presenta lo stato Draft International Standard nel Moving Picture Experts Group (MPEG). Il formato di file comune è progettato per consentire l'efficienza a livello di codifica, packaging, storage e delivery per i contenuti OTT nell'ecosistema video online.

Le immagini sono oggi, più che in passato, una parte fondamentale dei contenuti dei siti web e, considerata la rapida trasformazione delle modalità di fruizione dei contenuti online da parte degli utenti, una loro corretta gestione è cruciale per massimizzare la web experience senza impattare sui livelli di performance e sulla qualità visiva.